Organizzazione della serata Rotary con Mario Biondi, un’erogazione liberale – Art Bonus a sostegno del Teatro Carlo Felice e Master Class con Beppe Gambetta e Dado Moroni offerte a giovani musicisti sono gli impegni che i Rotary Club si sono assunti quest’anno per sostenere il Teatro Carlo Felice in questa importante iniziativa.

 

Un programma ricco di spunti quello presentato dal Rotary in occasione dell’edizione 2020 del Festival Internazionale del Balletto e della Musica in programma dal 17 luglio al 2 agosto presso i Parchi di Nervi: una serata speciale Rotary, il sostegno concreto alla Fondazione Teatro Carlo Felice con un’erogazione liberale e due masterclass offerte ai giovani musicisti sono le attività organizzate per quest’anno.

 

17 luglio 2020

Le attività sono state presentate da Tiziana Lazzari, Presidente del Comitato Organizzatore del Festival, Vice-Presidente di Palazzo Ducale e Past Governatore del Distretto Rotary 2032, durante la serata inaugurale del 17 luglio ai Parchi di Nervi.

«“Il Rotary crea opportunità”, questo il motto dell’anno rotariano 2020-2021 – afferma Tiziana Lazzari – ed è con questo spirito che i Rotary genovesi e il Portofino si sono messi al servizio della collettività per dare un segnale di positività e favorire la ripartenza del mondo dello spettacolo e della cultura, strumenti imprescindibili di sviluppo economico e sociale».

 

18 luglio 2020

Per sostenere e contribuire alla buona riuscita della manifestazione il Comitato ha organizzato una Serata Speciale Rotary in occasione del concerto di Mario Biondi il 18 luglio. La partecipazione del Governatore del Distretto 2032 Giuseppe Musso ha messo in luce le numerose iniziative che il Rotary sta portando avanti sul territorio, soprattutto a favore dei giovani.

Il Governatore, presentato da Claudio Orazi, Sovrintendente del Teatro, ha salutato i molti Rotariani presenti e illustrato al pubblico presente l’impegno internazionale del Rotary e l’importanza di sostenere queste iniziative di carattere culturale.

«Il sostegno alla cultura e al territorio rappresentano un passaggio fondamentale nel servizio che il Rotary mette a disposizione delle comunità locali e dei giovani. Ed è anche attraverso queste iniziative, come stasera, che abbiamo la possibilità di parlare al grande pubblico della nostra associazione e delle nostre attività».

 

Il sostegno economico diretto al Teatro Carlo Felice attraverso un’erogazione liberale – Art Bonus, che ha fatto entrare il Rotary nell’Albo Mecenati del Teatro, è stato argomento dei ringraziamenti del Sovrintendente Claudio Orazi:

«Il Festival Internazionale del Balletto e della Musica-Nervi 2020 e il Teatro Carlo Felice ringraziano il Rotary e la Dott.ssa Tiziana Lazzari per il sostegno al concerto di Mario Biondi. Il Carlo Felice, inoltre, accoglie con piacere e riconoscenza il Rotary nell’albo di coloro che, attraverso l’Art Bonus, diventano Mecenati del Teatro. In un momento così delicato è di grande importanza, per la cultura, poter contare sul sostegno di realtà come il Rotary, da sempre impegnate nella promozione e nella formazione culturale ai più alti livelli».

Infine il Rotary, sempre molto attento ai giovani e a sviluppare il loro talento e le loro capacità, quest’anno ha deciso di offrire due masterclass con importanti artisti del folk e del jazz italiano: Beppe Gambetta e Dado Moroni, a Genova per le loro serate al Festival Internazionale di Nervi. Gli incontri gratuiti e riservati a musicisti under 30 si svolgeranno presso il Teatro del Carlo Felice. Quella di Beppe Gambetta, compositore e chitarrista, lunedì 20 luglio alle ore 15.00 e quella di Dado Moroni, compositore e pianista, martedì 21 alle 9.30 (per informazioni e iscrizioni: genovasudovest@rotary2032.it).

——————————-

Nella prima foto la serata inaugurale del Festival (da sinistra) Ilaria Cavo – Assessore Politiche giovanili e Culturali della Regione Liguria, Barbara Grosso – Assessore alle politiche culturali del Comune di Genova, Stefano Balleari – Vice Sindaco di Genova, PDG Tiziana Lazzari – Presidente Comitato Organizzatore del Festival, Claudio Orazi – Sovrintendente del Teatro Carlo Felice e Rino Surace – Coordinatore generale del Festival (Crediti foto: Marcello Orselli).

Nella foto seguente il Governatore Giuseppe Musso con Claudio Orazi – Sovraintendente del Teatro Carlo Felice e Rino Surace – Coordinatore generale del Festival prima del concerto di Mario Biondi alla Serata Speciale Rotary del 18 luglio 2020 (Crediti foto: Marcello Orselli).