Lettera del Governatore – Maggio 2020

04 Maggio, 2020

 

 

Cari Amici,
il mese di maggio è dedicato all’azione per i giovani e coincide con l’apertura per tutti quanti noi della cosiddetta “fase 2”, che consentirà al nostro Paese, a piccoli passi, di ripartire dopo un lungo periodo di buio.

Sono lieta quindi di ricominciare rivolgendomi ai nostri giovani rotariani, rotaractiani, interactiani che sono stati in questi mesi esempio di resilienza e determinazione, si sono adoperati in iniziative concrete, hanno saputo tenere alto lo spirito rotariano ed il senso di appartenenza, con encomiabile impegno nonostante la situazione.

Ringrazio la Commissione Nuove Generazioni che tanto si è spesa per i nostri ragazzi; con rammarico siamo stati costretti dalle circostanze a rinunciare ai Seminari RYLA e RYPEN che, grazie all’impegno degli organizzatori, avevano quest’anno ottenuto grandi consensi da parte dei Club e grande entusiasmo da parte dei candidati. Non dandoci per vinti, stiamo provando a riorganizzarli, in formato ridotto, attraverso la sempre più diffusa piattaforma Zoom.

Ringrazio tutti coloro che si sono spesi e ancora si stanno spendendo per realizzare la programmazione e curare gli aspetti organizzativi: la vostra azione ha un grande valore, in termini di servizio e di partecipazione; siate orgogliosi dell’opera svolta.

Un pensiero anche ai giovani più fragili che avrebbero dovuto partecipare al Rotary Campus previsto a fine maggio: un sincero ringraziamento ai tanti rotariani che per mesi sono stati impegnati nell’organizzazione di un’esperienza così arricchente ma, al tempo stesso, di delicata gestione. Resterà però vivo, in quest’anno rotariano, il ricordo della mini Crociera organizzata lo scorso fine ottobre per festeggiare il traguardo dei 15 anni di attività del Campus.

Preziose e molteplici sono state le iniziative svolte durante questo anno rotariano dedicate a giovani studenti: il Concorso “Lotta allo Spreco”, il Concorso “Nuove Generazioni – Mondo Scuola” sul tema della Sostenibilità Ambientale, il concorso interdistrettuale “Legalità e Cultura dell’Etica” che ha visto quattro Istituti sostenuti dai Club del nostro Distretto tra i vincitori e la borsa di studio presso l’Istituto Internazionale di Diritto Umanitario di Sanremo (giunta alla sua seconda edizione).

Ricordo ancora il Programma Virgilio, dedicato ai giovani ed al mondo del lavoro, che continua con successo il supporto a giovani startupper alla realizzazione di iniziative imprenditoriali.
Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato attivamente alla buona riuscita di queste iniziative, realizzando un ottimo esempio di service rotariano.

Quest’anno, per la prima volta, siamo riusciti a realizzare con successo un “New Generation Service Exchange”, programma di scambio personalizzato e a breve termine per studenti universitari e giovani professionisti fino a 30 anni, che permette loro, vivendo un’esperienza nel paese ospitante, di acquisire ed accrescere competenze specialistiche e culturali, entrando in contatto con il mondo del lavoro, delle organizzazioni sociali o dell’ambiente universitario.

Abbiamo infatti avuto l’opportunità di ospitare una giovane architetto brasiliana, accolta presso il Dipartimento di Architettura della Scuola Politecnica dell’Università degli Studi di Genova, che ha svolto un’esperienza formativa e di vita davvero entusiasmante, creando effettivamente quelle connessioni di cui spesso si parla e che questa volta abbiamo davvero ottenuto.

È stata un’occasione per una giovane professionista e per tutti i rotariani che ne hanno seguito il percorso, realizzando una vera azione di leadership nei confronti delle nuove generazioni.

Ci siamo trovati ad affrontare in condizioni di emergenza sanitaria, la delicata situazione dello Scambio Giovani che è stata portata avanti con successo grazie alla professionalità e responsabilità dei rotariani coinvolti, la fiducia delle famiglie e la maturità dei giovani partecipanti: ringrazio tutti coloro che hanno partecipato e portato avanti questa sfida, con lo scopo di permettere un’esperienza di vita a questi giovanissimi, intraprendenti e motivati.

Dedico un pensiero particolare agli interactiani e rotaractiani, che hanno continuato ad operare nella famiglia rotariana, attraverso valide iniziative, con coraggio e senso di responsabilità: maggio è il mese dei giovani, e saremo connessi, grazie alla tecnologia, ai nostri giovani che non mancheranno di tenerci vivi, attenti, motivati grazie alla forza e all’entusiasmo che li contraddistingue.

Ci stiamo attivando per organizzare il Seminario “Nuove Generazioni” in modalità telematica e a breve potrete ricevere maggiori dettagli.
Il nostro Distretto è coinvolto nella realizzazione di un service congiunto con il Distretto Rotaract a favore dell’Associazione San Marcellino di Genova, per sostenere l’attività da essa svolta a tutela di coloro che necessitano di un ricovero ed assistenza, appoggiata anche da vari Rotary Club del Distretto: quest’azione congiunta, nell’ambito della famiglia rotariana, ci permette di accorciare le distanze che abbiamo dovuto subire in questi mesi e ci dà la certezza che sono state per noi solo fisiche: il Rotary è e rimarrà sempre connesso.

Concludo allora con questa splendida notizia: abbiamo ricevuto in questo ultimo periodo un segnale davvero potente dai nostri ragazzi.
Sono nati proprio in queste eccezionali circostanze due nuovi Rotaract Club, il Rotaract Club Genova Centro Storico ed il Rotaract Club Sarzana Lerici, che

vengono alla luce nonostante la pandemia, l’impossibilità di riunirsi fisicamente, il clima di ansia e preoccupazione che tormenta tutti noi.
Mi congratulo con i fondatori ed i Club padrini, per l’entusiasmo ed il segnale di speranza che donate a tutti noi.
Dare valore ai giovani significa dare valore al futuro e questo merita davvero tutta la nostra attenzione.

Segnalo inoltre la ripartenza degli eventi distrettuali per l’anno rotariano 2019-2020 con il Convegno “Rotary, Istituzioni e Territorio” che si terrà il 30 maggio p.v. in via telematica e del quale daremo a breve comunicazione sui dettagli.

Un caro saluto a tutti Voi.

Con amicizia