IL CUORE GRANDE DEL ROTARY DISTRETTO 2032

Il governatore Ines Guatelli illustra le iniziative dall’impatto economico di oltre 750 mila euro

Articolo tratto dal settimanale Idea, 16 Aprile 2020

Sul fatto che i rotariani avessero un cuore grande non c’erano dubbi, ma l’impegno profuso durante l’emergenza coronavirus è andato davvero oltre ogni aspettativa.
Un dato su tutti lo testimonia: in poco più di un mese il Distretto 2032 del Rotary, ovvero quello che comprende i club di Liguria e basso Piemonte, ha effettuato direttamente o, comunque, coordinato iniziative di solidarietà capaci di generare un impatto economico immediato dal valore superiore ai 750 mila euro.

Ne abbiamo parlato con il governatore Ines Guatelli.

Qual è stata la prima azione che avete messo in campo?
R. «Per prima cosa, attraverso la nostra Commissione salute, abbiamo avviato una raccolta fondi, tutt’ora aperta, destinata all’acquisto di macchinari e attrezzature utili per fronteggiare l’emergenza Covid-19».

Anche gli altri Distretti nazionali si sono mobilitati, vero?
R. «Sì e il nostro Distretto ha prontamente aderito all’iniziativa promossa dagli altri 13 Distretti italiani, acquistando e provvedendo
a distribuire sul territorio di nostra competenza 50 mila mascherine chirurgiche, oltre a 22 mila mascherine Ffp2, che sono state consegnate alle principali strutture ospedaliere».

Continua a leggere l'articolo...